Altro caso di doping

Lindsey Hunter, risultato positivo ad un controllo antidoping, sara’ costretto a non giocare e a non percepire lo stipendio per 10 gare. La Nba ha deciso la sanzione dopo che il giocatore dei Detroit Pistons e’ risultato positivo all’antidoping (fentermina), un farmaco usato per perdere peso ma incluso nella lista delle sostanze illecite. Hunter ha gia’ cominciato a scontare la squalifica questa notte nella sconfitta casalinga dei Pistons contro Cleveland.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: