Bryant non è solo

Kobe Bryant ha affermato che i suoi 65 punti realizzati di recente non sono solo merito suo ma anche dell’ottima capacità di leggere le situazioni di gioco dei suoi compagni come Odom e Walton.
Bryant è il primo giocatore dei Los Angeles Lakers a segnare almeno 50 punti in due partite consecutive dopo 44 stagioni, l’ultimo a riuscire nell’ impresa è stato Elgin Baylor nel 1962 (tre partite di fila).
Inoltre Kobe ha relizzato il 17° cinquantello della sua carriera e così i Lakers hanno raggiunto il totale di 12 vittorie e 5 sconfitte; ha segnato 14 punti nei primi 8 minuti, portando il vantaggio della sua squadra a +17.
Solo altri due giocatori hanno inanellato più di 50 punti di fila negli ultimi 10 anni e sono: Jamison e Iverson.
Il numero 24 dei Lakers ha raggiunto i 50 punti quattro volte in questa stagione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: